Campagna di ascolto

Lettera aperta ai residenti ed agli operatori della “via dei pub”

Caro/a cittadino/a,
da anni il problema della convivenza tra residenti e frequentatori della cosiddetta “zona dei pub” rappresenta una delle emergenze del centro cittadino. La programmazione commerciale sbagliata, l’estrema flessibilità nel controllo del rispetto delle regole hanno portato al deterioramento dei rapporti creando una situazione di disagio.

Le soluzioni proposte dall’Amministrazione Comunale sono risultate inutili e deleterie,come nel caso dell’isola pedonale. In altri casi, come la videosorveglianza, si tratta soltanto di spot ad effetto senza
alcun progetto concreto.
Siamo convinti che il tema della convivenza sia affrontabile e risolvibile anteponendo gli argomenti di natura culturale al complesso delle norme e delle regole che, da sole, non risolvono i problemi come abbiamo verificato.

C’é bisogno di parlare della cultura del convivenza, un tema che ha anche un profilo amministrativo-politico, ma che si fonda sul rispetto del prossimo e sul bene comune. Per questo motivo crediamo che il rispetto delle regole debba essere accompagnato da un messaggio culturale e che in questo processo vadano coinvolti i gestori dei locali e l’Amministrazione comunale.
Parliamone Giovedì 18 ottobre dalle 20.30 all’Easy Going , in via Lago Ascianghi, perché sono convinto che una convivenza sia possibile!

Ti aspetto
Giorgio De Marchis

 

Leave a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi